Menu

Ferrovia Castelfranco-Bassano, al via il progetto del raddoppio

Pubblicato il 19 luglio 2017 in Infrastrutture, Regione, Treviso, Vicenza

stazione bassano del grappa  

Sarà raddoppiata la ferrovia da Castelfranco Veneto a Bassano del Grappa, proseguendo così il potenziamento già previsto per la Mestre-Castelfranco. Il primo passo è la progettazione, concordata con Rete Ferroviaria Italiana, che sta già lavorando al progetto del raddoppio del primo tratto. Lo annuncia Elisa De Berti, assessore ai trasporti della Regione Veneto che ha incontrato il 18 luglio 2017 i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Spinea, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Loria, Rossano Veneto, Cassola e Bassano del Grappa.

«Abbiamo concordato con Rete Ferroviaria Italiana di inserire nella programmazione congiunta il raddoppio della linea ferroviaria Castelfranco-Bassano – dichiara De Berti –, dando continuità all’intervento Mestre – Castelfranco, la cui progettazione definitiva è già in corso».

La Regione, spiega l’assessore, «con deliberazione della giunta del novembre scorso, ha programmato la progettazione di interventi compresi nel Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale (S.F.M.R.), tra cui numerose opere finalizzate alla soppressione di passaggi a livello e il raddoppio dei tratti ferroviari Padova-Vigodarzere e Maerne-Castelfranco Veneto. Più recentemente, attraverso il costante confronto con Rete Ferroviaria Italiana, abbiamo deciso di estendere la progettazione del raddoppio ferroviario al tratto tra Castelfranco Veneto e Bassano del Grappa. Un intervento che consentirà di migliorare e potenziare il servizio ferroviario stesso, ma anche di risolvere le rilevanti interferenze con la viabilità stradale, problema quest’ultimo molto sentito dalle comunità locali».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211