Menu

Autostrada Brescia-Padova, Abertis cresce ancora e sale all’85%

Pubblicato il 4 maggio 2017 in Economie, Infrastrutture, Veneto

Autostrada A4 Brescia-Padova  

Abertis cresce ancora in Serenissima. Il gruppo spagnolo ha raggiunto infatti un accordo per l’acquisizione di un pacchetto aggiuntivo del 22,52% di A4 Holding dai soci di minoranza del gruppo italiano per 125 milioni di euro. Con questa recente acquisizione Abertis controllerà l’85,36% di A4 Holdings la cui attività principale è la gestione della tratta autostradale Brescia-Padova.

Trentasei mln entro gennaio 2018

Il gruppo spagnolo ha spiegato che l’operazione, che avrà un impatto positivo sull’utile netto, sarà effettuata con un pagamento di 36 milioni di euro entro la fine di gennaio 2018 e il resto entro fine luglio del 2017. Il prezzo, sottolinea la nota della società, «rappresenta uno sconto del 10% rispetto al prezzo concordato per l’acquisto da parte di Abertis della partecipazione iniziale del 51,4%» lo scorso settembre.

 

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211