Menu

Veneto, 424 crisi aziendali nel quarto trimestre del 2016

Pubblicato il 6 febbraio 2017 in Lavoro, Pmi e Imprese, Veneto

 

Nel quarto trimestre 2016, 424 sono le imprese che hanno comunicato l’apertura formale di un procedimento per crisi aziendale, si sono pertanto dimezzate se confrontate con le 1.027 del 2015. Il dato emerge dall’osservatorio sul mercato del lavoro dell’agenzia Veneto Lavoro, nel report crisi aziendali pubblicato qui.

Sono 14.127 le aziende che hanno attivato licenziamenti, per giustificato motivo oggettivo, per cessazione attività o giusta causa. Per la Cassa integrazione in deroga, nel periodo osservato, si registra una significativa diminuzione sia delle aziende che hanno presentato richiesta (2.678 aziende contro le 4.977 del corrispondente periodo 2015) sia dell’effettivo utilizzo: tra gennaio e dicembre 2016, infatti, le ore utilizzate sono state 2,3 milioni (contro 5,2 milioni nello stesso periodo del 2015).

Il numero dei lavoratori coinvolti nelle crisi avviate è in forte diminuzione: si è passati da 31.040 unità a 12.626. In particolare, i lavoratori con rapporto di lavoro a tempo indeterminato o in apprendistato licenziati sono 25.611 (dati SILV).

Lo stock di lavoratori in lista di mobilità ex l.223/1991 a fine dicembre 2016 è risultato pari a 19.356 unità, in diminuzione di 5.183 unità. I dati Inps per la Cassa integrazione straordinaria (Cigs) segnalano infine la contrazione delle ore autorizzate nel 2016: sono scese infatti a 31.9 ml. contro i 36.2 ml. dello stesso periodo 2015.

Schermata 2017-02-06 alle 10.54.01

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211