Menu

Sciopero del trasporto aereo 23 febbraio, le conseguenze in Veneto

Pubblicato il 20 febbraio 2017 in Fisco e consumi, Infrastrutture, Venezia, Verona

sciopero Enav 17 giugno  

Sciopero del trasporto aereo 23 febbraio 2017, le conseguenze si sentiranno anche in Veneto, negli aeroporti Catullo di Verona e Marco Polo di Venezia.

Lo sciopero nazionale del personale delle società e delle compagnie del settore trasporto aereo è stato proclamato da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Trasporto aereo e da Usb (Sindacato unitario di base). L’astensione dal lavoro di quattro ore è prevista per giovedì 23 febbraio, dalle 14 alle 18.

All’aeroporto di Venezia Tessera è stato annunciato lo sciopero del personale della società Aviapartner, per 4 ore dalle 14.00 alle 18.00. Nelle stesse ore è stato proclamato lo sciopero nelle società Wfs Ground Italy e Gh Venezia.

All’aeroporto di Verona potrebbero verificarsi rallentamenti nelle consuete procedure di assistenza ai passeggeri e agli aeromobili. La società Catullo invita i viaggiatori a contattare la compagnia aerea, tour operator o agenzia di viaggi per informazioni sullo stato del proprio volo.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211