Menu

Spazio a maker e fablab: Elettroexpo apre il 4 febbraio a Verona

Pubblicato il 2 febbraio 2017 in Commercio, Verona

elettroexpo  

Una fiera dell’elettronica, ma aperta anche all’artigianato digitale di maker e fablab: Elettroexpo torna alla Fiera di Verona sabato 4 e domenica 5 febbraio 2017. Giunto alla 56esima edizione, il salone è dedicato ai settori dell’informatica, elettronica, componentistica, radiocomunicazioni e pubblicazioni tecniche.

Tornano, dopo l’esordio del 2016, i laboratori dell’Area Maker, uno spazio nato in collaborazione con Verona FabLab e pensato per tutti i creativi amanti della tecnologia. Sono tre le aree nelle quali si tengono workshop a partecipazione gratuita, previa iscrizione sul posto: l’area stampanti 3D, il laboratorio di elettronica per iniziare a sviluppare prototipi e l’area realtà virtuale.

La rassegna per la prima volta si svolge in anticipo rispetto a Model Expo Italy che invece è in calendario dall’11 al 12 marzo prossimi. Il secondo appuntamento annuale di Elettroexpo si svolgerà poi regolarmente dal 25 al 26 novembre.

Confermato anche l’appuntamento con il Mercatino del Privato, una borsa-scambio di pezzi rari e da collezione, come radio riceventi e trasmittenti, valvole e antenne, surplus con relativi ricambi ed accessori, retro computer e schede di pc.

Il Mercatino della Fotografia infine è una sezione dove vengono esposti apparecchi fotografici ed accessori usati e d’epoca, sia per la fotografia analogica che per quella digitale, attrezzatura per camera oscura e sala posa, fotografie d’autore e da collezionismo, libri fotografici e d’arte.

Foto: via Elettroexpo.it

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211