Menu

Innovazione nel turismo: a Chioggia alleanza albergatori-Ciset

Pubblicato il 16 febbraio 2017 in Turismo, Venezia

Chioggia  

A Chioggia gli albergatori dell’Asa si alleano con il Ciset, Centro internazionale di studi sull’economia del turismo. L’obiettivo del protocollo d’intesa, siglato il 16 febbraio 2017 nella sede dell’Associazione albergatori di Chioggia, è di dar vita a progetti di innovazione, diversificazione e qualificazione dell’impresa ricettiva per aumentare la competitività dell’area.

Primo banco di prova è il bando regionale che stanzia fino a 12 milioni di euro per gli investimenti nel ricettivo che favoriscano «lo sviluppo di nuovi prodotti turistici e/o la differenziazione dei prodotti attuali, l’allungamento della tradizionale “stagione turistica”, riposizionando le imprese e le destinazioni per rispondere alle nuove famiglie motivazionali della domanda turistica».

Compito di Ciset, il supporto per la partecipazione al bando di singole imprese del settore turistico ricettivo sul litorale di Chioggia-Sottomarina-Isolaverde nell’ottica del rilancio.

Per il futuro, il protocollo prevede in sintesi: piena collaborazione anche per la partecipazione congiunta a call e bandi della Comunità Europea, bandi ministeriali, della Regione Veneto e camerali; sviluppo di progetti per gli operatori del settore ricettivo-alberghiero su valutazione del modello di business, politiche di pricing, innovazione tecnologica e potenziamento strategia web; definizione di prodotti innovativi; individuazione dei competitors e dei segmenti prioritari della clientela; iniziative di formazione dedicate ai proprietari/gestori di strutture ricettive per accrescere le loro competenze e fornire una serie di strumenti in grado di rispondere alle esigenze di turisti che hanno sempre più motivazioni specifiche; individuazione di risorse umane formate e selezionate da Ciset su temi innovativi come il web marketing, le nuove strategie di pricing, il posizionamento online, attraverso il Master in Economia e Gestione del Turismo e altri corsi finanziati dalla Regione Veneto potenzialmente inseribili in aziende nella forma del tirocinio formativo o di inserimento lavorativo.

Foto: Chioggia, di Didier Descouens – Opera propria, CC BY-SA 4.0, via Wikipedia

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211