Menu

Treni Venezia-Trieste: 2 regionali veloci al posto degli Intercity soppressi

Pubblicato il 20 gennaio 2017 in Infrastrutture, Venezia

treno treni  

Treni Venezia-Trieste, non solo Frecce: arrivani da lunedì 23 gennaio 2017 i convogli regionali veloci, dopo che a inizio anno erano stati tagliati da Trenitalia gli Intercity che collegavano il Veneto e il Friuli Venezia Giulia. È stato raggiunto l’accordo a Roma in un vertice il 19 gennaio fra il presidente della Regione Fvg Debora Serracchiani l’assessore regionale ai Trasporti, Mariagrazia Santoro, gli amministratori delegati del gruppo Fs Renato Mazzoncini e quello di Trenitalia, Barbara Morgante.

I due Intercity – il numero 734 con partenza da Trieste alle 22.06 e arrivo a Mestre alle 0.05 e il numero 735 in partenza da Mestre alle 5.50 e arrivo a Trieste alle 7.46 – saranno sostituiti da due treni regionali veloci che osserveranno le stesse fermate agli stessi orari dei treni soppressi.

«Il vertice di quest’oggi è stato estremamente soddisfacente – ha dichiarato Serracchiani – perché si sono colte le necessità del territorio legate a questi due collegamenti. È importante che il ripristino avvenga senza costi aggiuntivi sia per i cittadini che per la Regione, in quanto il collegamento farà parte del contratto di servizio tra la Regione e Trenitalia».

«Siamo soddisfatti del positivo incontro con la Regione Friuli Venezia Giulia – ha dichiarato l’AD di Trenitalia Barbara Morgante – e del concreto risultato conseguito. La soluzione individuata consente infatti di conservare due collegamenti ferroviari che la Regione e i cittadini ritengono importanti».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211