Menu

Banche popolari venete, Di Maio a Castelfranco: ricorso in Europa

Pubblicato il 10 gennaio 2017 in Credito, Treviso

Luigi Di Maio  

Il vice presidente della Camera Luigi Di Maio sarà a Castelfranco Veneto sabato 21 gennaio 2017 per una conferenza organizzata dal Movimento 5 Stelle per raccogliere adesioni al ricorso presso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo sulla situazione delle banche popolari venete.

Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, che proprio in questi giorni hanno lanciato la loro proposta di conciliazione ai soci beffati, proponendo un rimborso parziale dei risparmi andati in fumo, saranno al centro del dibattito che si terrà presso l’hotel Fior (Via dei Carpani 18, Castelfranco Veneto) dalle ore 17, con la partecipazione, oltre che di Di Maio, dell’europarlamentare David Borelli e del senatore Gianni Girotto.

Leggi anche: Banca Popolare di Vicenza, 9 euro ad azione di indennizzo | Veneto Banca, offerta ai soci beffati: indennizzo del 15%

«Il M5S intende procedere a proprie spese ma a nome dei risparmiatori – si legge su Facebook nell’evento creato dai pentastellati di Castelfranco –, azionisti e clienti delle banche suddette, ad azioni giuridiche presso le Corti di Giustizia Sovranazionali e, in particolare, innanzi alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, per la tutela del risparmio dei cittadini e dell’ integrità e salvaguardia del futuro delle imprese. Lo scopo della serata è lanciare l’iniziativa e raccogliere adesioni di azionisti e rispamiatori che intendono perseguire l’iter burocratico gratuito di denuncia e di richiesta risarcimento».

Foto: via Twitter @luigidimaio

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie