Menu

Natale, boom dei regali sul web. La ricerca della startup vicentina Tikato

Pubblicato il 15 dicembre 2016 in Fisco e consumi, Vicenza

Natale  

Gli italiani a Natale regaleranno elettronica, abbigliamento e oggetti per la casa: lo rivelano i dati dell’Osservatorio Tikato, che ha analizzato gli acquisti avvenuti nel Black Friday del 25 novembre su Piucodicisconto.com, piattaforma leader in Italia nella raccolta di offerte e coupon. Il “venerdì nero” degli sconti sul web non era mai stato così popolare in Italia. Forse perché in tanti ne hanno approfittato per fare incetta di doni con un occhio all’albero di Natale, anticipando lo shopping di qualche settimana. Tikato, startup nata a Vicenza nel 2013 che ha lanciato 5 piattaforme online per la ricerca di codici sconto in Italia, India, Germania, Regno Unito e Francia, ha dato vita a Osservatorio Tikato per mappare le tendenze degli acquisti sul web.

Ecco la classifica delle offerte più cliccate su Piucodicisconto.com il giorno del Black Friday: gli acquisti hanno privilegiato informatica ed elettronica (30,41%), abbigliamento sportivo (27,36%), abbigliamento e accessori (16,63%) e complementi d’arredo ed elettrodomestici per la casa (11,97%). Al quinto posto troviamo i viaggi (6,25%), seguiti da cosmetica e profumeria (3,58%), integratori e pillole (2%), e infine da libri e ebook (0,72%).

Interessanti anche i dati demografici ricavati dai visitatori della piattaforma nella settimana del Black Friday 2016: sono più donne (57,9%) che uomini (42,1%), in gran parte giovani (gli under 35 sono il 60%, equamente distribuiti fra le fasce 18-24 e 25-34 anni, il 22% fra i 35 e i 44 anni, il 12% fra i 45 e i 54, il 2% hanno 65 anni o più).

Roma (18,40%) e Milano (15,90%) staccano nettamente le altre città per provenienza geografica durante la settimana del Black Friday 2016. Al terzo posto Napoli (5,01%), seguita da Torino (4,17%), Bologna (2,96%), Firenze (2,50%), Palermo (2,26%), Bari (1,82%) e Catania (1,78%).

Black Friday, numeri raddoppiati nel 2016

Lo shopping natalizio è stato anticipato. Durante la settimana del “venerdì nero” 2016, dal 21 al 25 novembre, gli utenti che hanno visitato Piucodicisconto.com sono più che raddoppiati rispetto all’anno precedente (23-27 novembre 2015): +114,7% (da 188.187 a 404.219 sessioni sul sito). Le visualizzazioni di pagina sono incrementate del +90,2% (passando da 785.627 a 1.494.477).

Confrontando invece il singolo giorno del Black Friday fra il 2015 e il 2016 la crescita è stata del 31,9% conteggiando le sessioni (passate da 90.273 a 119.087) e del +17,9% per le pagine visualizzate (da 392.257 a 462.715).

Gli acquisti del Natale scorso: cultura, vestiti e viaggi

Un anno fa, invece, i gusti degli italiani si orientarono diversamente. Le ricerche effettuate sul sito dal 1° al 20 dicembre 2015 vedevano sul podio libri, dvd e musica (28% dei clic in uscita), seguiti al secondo posto dall’abbigliamento (22%) e in terza posizione, pari merito, i viaggi (14%) e i prodotti di salute e bellezza (14%). Gli accessori per gli animali sono la quarta tipologia di prodotto più cliccata (13%) e l’elettronica è “solo” quinta con il 9%.

Entrando nel dettaglio, fra le offerte proposte da Amazon su Piucodicisconto.com per il Natale 2015 gli italiani hanno cercato soprattutto giochi (14%), elettronica (13%) e informatica (9%); mentre fra le offerte di Groupon la fanno da padroni i buoni sconto nei settori Food & Drink (25%), Beauty & Spas (14%) e Jewelry & Watches (12%).

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211