Menu

Icm (gruppo Maltauro), emissione di bond per 24 milioni

Pubblicato il 16 dicembre 2016 in Soldi, Vicenza

icm gruppo maltauro  

Icm, l’ex gruppo Maltauro, annuncia l’emissione di due bond per un controvalore totale di 24 milioni di euro, con facoltà di incremento di ulteriori 6 milioni. I due prestiti obbligazionari denominati rispettivamente “ICM S.p.A. – 4,6% 2016 – 2023” e “ICM S.p.A. – 4,6% 2016 – 2022”, sono stati emessi oggi 16 dicembre 2016, quotati sul sistema multilaterale di negoziazione gestito da Borsa Italiana, segmento professionale Extramot Pro.

I due prestiti hanno durata rispettivamente sino al 30 giugno 2023 e al 31 dicembre 2022 e prevedono un rimborso amortizing. I due prestiti obbligazionari sono finalizzati a finanziare nuovi investimenti a supporto dello sviluppo del Gruppo principalmente nei mercati internazionali, dove si concentra oltre il 60% del fatturato di Icm.

Icm è attivo prevalentemente nel settore delle costruzioni, in particolare nei grandi lavori di ingegneria civile, industriale e infrastrutturale sia in Italia che all’estero con una consolidata esperienza nelle infrastrutture stradali, ferroviarie, aeroportuali e nelle opere idrauliche. È inoltre attivo nella realizzazione di grandi complessi di edilizia industriale, direzionale, commerciale e residenziale.

Il documento di ammissione dei prestiti obbligazionari – la cui offerta è riservata a investitori professionali ai sensi del Regolamento Intermediari Consob n. 16190/2007 – è disponibile sul sito web della società all’indirizzo www.gruppoicm.com, sezione investor relations.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211