Menu

Hackathon Vicenza, vince un progetto per il traffico intelligente

Pubblicato il 28 novembre 2016 in Innovazione, Vicenza

hackathon vicenza  

Traffico intelligente, cultura e tecnologie per la disabilità. Centoventi concorrenti – dai 14 ai 40 anni di età – per un hackathon sull’internet delle cose: 24 ore di gara, una maratona nella cornice cinquecentesca del salone della Basilica palladiana di Vicenza. Hackathon Vicenza “100100 Challenge Evolution” si è svolto sabato 27 e domenica 28 novembre 2016, promosso dal Gruppo 100100 che raggruppa le aziende dell’ICT di Confartigianato Vicenza.

La gara ha visto alla fine premiati tre progetti originali realizzati nella due giorni da altrettanti team, che si sono cimentati sull’utilizzo composito di tecnologie per la manifattura digitale (stampanti 3D), l’intelligenza artificiale (big data e cloud) e la robotica (le schede elettroniche Arduino).

Al termine della maratona, il primo premio in palio (dal valore di 3mila euro) per la Mobilità Elettrica Sostenibile è andato al progetto Road-Eye del gruppo “RGB”, che prevede l’installazione di dispositivi intelligenti per ottimizzare il traffico e incrementare la sicurezza.

La sezione Cultura ha visto affermarsi la squadra “I gatti di Corso Palladio” con City Clue, la cultura ti rende ricco. infine, sul tema delle soluzioni per la disabilità acquisita, la vittoria è andata al gruppo “Mixers” per il dispenser automatico Panoramixer. Queste due squadre si sono aggiudicate premi in attrezzature digitali.

Tra i partecipanti, gli studenti degli Istituti Tecnici Rossi di Vicenza, ITIS Chilesotti di Thiene, Marzotto di Valdagno, universitari, “maker”, inventori, creativi e informatici provenienti da tutta Italia, che hanno elaborato 18 progetti utilizzando 240 dispositivi in connessione, con 230 gigabyte scaricati e 170 caricati.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211