Menu

Veneto con la valigia: 10mila emigrati nel 2015

Pubblicato il 6 ottobre 2016 in Opportunità, Veneto

partenze emigrati aeroporto  

Un italiano su dieci di quelli che sono espatriati all’estero nel 2015 proviene dal Veneto. Sono 10.374 i residenti in Veneto che hanno fatto la valigia lo scorso anno, in termini assoluti il dato più importante dopo quello della Lombardia (che conta 20.088 espatriati). Rispetto al 2014, il Veneto scavalca la Sicilia, che scende dal secondo al terzo posto con 9.823 emigrati all’estero. Al quarto posto troviamo il Lazio (8.436), al quino til Piemonte (8.199) e al sesto l’Emilia Romagna (7.644).

I dati sono ricavati dall’Aire, l’anagrafe degli italiani all’estero, che tiene il registro di coloro che hanno spostato la propria residenza fuori dai confini italiani: sono stati 107mila 529 durante il 2015. Un dato che non coincide con il flusso di coloro che vivono in città estere – molti si spostano senza cambiare la propria residenza, così come c’è chi decide di compiere questo “passo” burocratico anche dopo anni di permanenza fuori dall’Italia – ma che è sicuramente interessante per stimare il fenomeno e le sue tendenze.

A mettere in fila i dati è il rapporto “Italiani nel mondo 2016” presentato oggi (6 ottobre 2016) a Roma dalla Fondazione Migrantes. Nel 2015 è stata la Germania (con 16.568 nuovi residenti di cittadinanza italiana) la meta preferita dagli italiani andati oltreconfine. Al secondo posto, con una minima differenza, c’è il Regno Unito (16.503) e poi, più distaccate, la Svizzera (11.441) e la Francia (10.728).

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211