Menu

L’eredità di Olivetti e il welfare di oggi: dibattito e teatro a Cittadella

Pubblicato il 13 ottobre 2016 in Cultura, Padova

Adriano Olivetti  

Le esperienze di welfare aziendale e territoriale di oggi, a confronto con l’ispirazione e l’eredità della fabbrica-Comunità di Adriano Olivetti. Un confronto che andrà in scena venerdì 14 ottobre 2016 al Teatro Sociale di Cittadella, nella serata-evento “L’azienda secondo Olivetti: una serata a teatro” promossa da Niuko Innovation & Knowledge e Delegazione Confindustria Cittadella nell’ambito di Ottobre Mese della Formazione, da quest’anno esteso anche alla Marca, grazie alla collaborazione con Unis&f, società per la formazione di Unindustria Treviso e Pordenone. Uno spettacolo teatrale sull’eredità culturale dell’imprenditore e intellettuale di Ivrea sarà preceduto da un incontro sulle soluzioni di protezione sociale in partnership con il territorio. Sono attesi oltre 200 imprenditori e amministratori locali.

Condivisione come valore in sé e leva per la “buona” crescita. Azienda come “comunità” di persone e impegno sociale. Innovazione e legame virtuoso con il territorio, per tracciare nuovi percorsi di sviluppo. La lezione di Adriano Olivetti continua ad essere punto di riferimento per ogni riflessione sul ruolo dell’impresa e la ricerca di una competitività che promuova la persona e la comunità. Il pensiero, i valori, l’eredità culturale di un uomo che ha lasciato un segno nella storia, non solo industriale, del Paese saranno al centro della serata.

A portare in scena la vicenda esemplare di Olivetti, l’attore e drammaturgo Roberto Scarpa con un viaggio originale, tra parole e musica, alla (ri)scoperta di questa figura eclettica di imprenditore che, alla sua morte nel 1960, lasciò un’azienda con 36mila dipendenti presente in tutti i maggiori mercati internazionali, un modello industriale innovativo e un progetto culturale, sociale e politico, in cui impresa e territorio sono integrati in un disegno comunitario armonico. Scarpa ha ideato “Prima del teatro”, scuola europea per l’arte dell’attore. Ha interpretato i ruoli di Galileo Galilei e Luciano Bianciardi in due interviste impossibili scritte da Andrea Camilleri. “La favola vera di Adriano Olivetti” è uno dei suoi ultimi lavori teatrali.

Storie di welfare territoriale e aziendale

Apriranno i lavori Luigi Bernardi presidente Delegazione Confindustria Cittadella e Luca Pierobon sindaco di Cittadella. Seguirà la tavola rotonda con i responsabili Risorse Umane delle aziende Berto’s Elena Levis, Infocamere Alessandro Lacquaniti e Komatsu Italia Manifacturing Francesco Blasi, Alessandro Bolis presidente Conferenza dei Sindaci Ulss 15 Alta Padovana, Roberto Reffo Confindustria Delegazione Cittadella, Lucia Riboldi presidente di Rete Giunca, la prima rete di imprese in Italia per il welfare aziendale che vede insieme 10 aziende manifatturiere del Varesotto. Modera il giornalista Giulio Todescan.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie