Menu

Fata-Cattolica Assicurazioni, la fusione è reatà

Pubblicato il 4 ottobre 2016 in Credito, Fisco e consumi, Verona

Cattolica Assicurazioni  

La fusione per incorporazione di Fata Assicurazioni Danni in Cattolica Assicurazioni è realtà. Oggi 4 ottobre 2016 il consiglio di amministrazione di Cattolica, presieduto da Paolo Bedoni, ha deliberato l’ultimo passaggio della fusione, il cui progetto era già stato ratificato dal cda il 5 aprile. Nel frattempo il progetto di fusione ha ricevuto il via libera dalle autorità di vigilanza.

Fata è specializzata nelle assicurazioni in campo agricolo, e la scelta di incorporarla risponde, a quanto afferma il cda di Cattolica, alla «scelta strategica di Cattolica di rafforzarsi nel comparto agroalimentare anche in seguito alla conclusione di accordi di portata strategica con realtà associative di primaria importanza».

L’operazione permette la valorizzazione del marchio Fata, l’unificazione delle strutture di business, l’accelerazione di un portafoglio prodotti unico, il raggiungimento di ulteriori sinergie di costo e un efficientamento nella gestione del capitale.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie