Menu

L’albergo diffuso MyPlace sbarca a Treviso

Pubblicato il 22 settembre 2016 in Innovazione, Treviso, Turismo

Treviso  

Dopo Padova, Venezia e Verona, arriva Treviso fra le città venete dove è presente il format MyPlace, ideato dall’omonima startup padovana che ristruttura e affitta appartamenti nei centri storici devolvendo parte dei ricavi ai proprietari. Un progetto che ha fra i suoi soci Thomas Fig, ex calciatore danese del Padova. A Treviso MyPlace inserirà presto quattro appartamenti affacciati su Piazza dei Signori.

I quattro soci Alessandro Busca, Angelo Pellegrino, Massimiliano Piarulli e Thomas Fig hanno registrato 800mila euro di ricavi, chiudendo il bilancio 2015 in utile, assumendo a tempo indeterminato quattro persone.

Con il nuovo ingresso di Treviso, sono 60 gli appartamenti del circuito in Veneto, con un tasso di occupazione medio del 75,6%. Il dato previsionale relativo a fine ottobre è di arrivare all’81%. Da inizio 2016 MyPlace ha accolto in Veneto 15mila persone provenienti da 77 nazionalità diverse.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie