Menu

Apre un McDonald’s: a Villafranca 400 in fila per 30 posti di lavoro

Pubblicato il 2 settembre 2016 in Lavoro, Verona

Foto 3  

Ben quattrocento curricula per trenta posti di lavoro in un nuovo ristorante McDonald’s. Sono i numeri della tappa odierna a Villafranca (Verona) del McItalia Job Tour, l’evento itinerante di selezione del personale che viene impiegato per le nuove aperture McDonald’s lungo la penisola. Sono infatti circa 400 le candidature pervenute al fast food per i 30 nuovi posti di lavoro previsti per il McDonald’s che aprirà a Dossobuono, sempre in provincia di Verona. In tempi di alta disoccupazione giovanile, viene da pensare, anche nel pur sempre ricco Veneto tanti ragazzi sono disposti a farsi in quattro per un lavoro che, almeno fino a qualche anno fa, non godeva certo di una considerazione sociale molto alta.

I colloqui individuali sono riservati ai candidati che hanno già superato le prime due fasi di selezione online inserendo il proprio cv e rispondendo alle domande di un test sul sito mcdonalds.it. Questi avranno la possibilità di incontrare i dipendenti degli altri ristoranti della zona che racconteranno loro la propria esperienza. I candidati selezionati saranno inseriti a breve in un percorso di formazione propedeutico alla nuova apertura.

Lavorare in McDonald’s

Nei circa 535 ristoranti McDonald’s in tutta Italia lavorano oltre 20mila dipendenti che servono ogni giorno più di 700mila clienti. Le donne sono il 60% dei dipendenti totali e le direttrici rappresentano il 50% degli store manager. L’età media dei crew è di 30 anni e ben l’81% dei dipendenti ha un’età inferiore ai 35 anni. I lavoratori studenti sono il 32%. Il 94% dei dipendenti McDonald’s è assunto con una forma contrattuale stabile.

McItalia Job Tour è l’evento itinerante di selezione del personale impiegato da McDonald’s per le nuove aperture in tutta Italia, nato a fine 2012 a seguito dell’annuncio dato dalla multinazionale Usa: creare 3.000 nuovi posti di lavoro in 100 nuovi ristoranti nel triennio 2013 – 2015. Nel 2016 l’azienda aprirà circa 30 ristoranti, con la conseguente creazione di circa mille posti di lavoro.

Le figure professionali che si trovano all’interno di un ristorante McDonald’s sono quattro, ciascuna con ruoli e responsabilità diverse: Crew, che accoglie i clienti, prende le ordinazioni e prepara i prodotti in cucina, ha orari flessibili e spesso lavora part-time (molti crew sono studenti universitari); Hostess o Steward, responsabile dell’animazione del ristorante in occasione di eventi  speciali; Manager, che gestisce l’organizzazione del ristorante e la formazione dei nuovi collaboratori; Direttore, che guida il ristorante in autonomia.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie