Menu

Lutto al Bo: morto il latinista Emilio Pianezzola

Pubblicato il 1 settembre 2016 in Cultura, Padova, Vicenza

 

Ha scritto i libri di latini sui quali si sono formate generazioni di studenti. È scomparso oggi all’età di 81 anni Emilio Pianezzola, uno dei più grandi latinisti italiani, professore ordinario di Letteratura latina nell’Università di Padova e membro del consiglio direttivo della patavina Scuola Galileiana di Studi Superiori dal 2004 al 2010. Nato a Marostica (Vicenza) il 24 maggio 1935, è stato professore ordinario di Letteratura latina dal 1972 al 1974 nell’Università di Torino e dal 1974 nell’Università di Padova. Durante la sua lunga carriera ha posto l’attenzione soprattutto sugli aspetti grammaticali e storico-linguistici, estesi alla filologia e alla critica testuale.

Non è previsto funerale religioso. Tuttavia, come da consuetudine per i docenti dell’Università di Padova, lunedì 5 settembre alle ore 11.30 nel Cortile Antico di Palazzo Bo si terrà la cerimonia dell’alzabara.

«La scomparsa del professor Emilio Pianezzola – afferma il Rettore dell’Università di Padova Rosario Rizzuto – è una grande perdita non solo per tutto l’Ateneo, ma per l’intero mondo della cultura italiana. Grande studioso, uno dei massimi latinisti del nostro Paese, persona perbene che ha legato la maggior parte della sua vita all’Università di Padova, dando lustro al nostro Ateneo. Ma il suo ricordo non si spegnerà: sui suoi testi hanno studiato, e continueranno a farlo, generazioni di studenti. Chi l’ha conosciuto non lo dimenticherà: come Rettore esprimo il forte cordoglio di tutta la Comunità accademica».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211