Menu

Auto, le immatricolazioni sfiorano il +20% ad agosto 2016

Pubblicato il 7 settembre 2016 in Belluno, Commercio, Fisco e consumi, Padova, Rovigo, Treviso, Veneto, Venezia, Verona, Vicenza

immatricolazioni auto  

Nei primi otto mesi del 2016 le immatricolazioni di auto in Veneto sono cresciute a doppia cifra, sfiorando il 20%: l’incremento, secondo i dati Unrae, è stato del 19,47% da gennaio ad agosto. Prosegue così, sia pur leggermente rallentato, un trend che nei primi cinque mesi dell’anno aveva registrato un aumento di 23 punti percentuali del numero di auto immatricolate.

Secondo le previsioni del Gruppo Auto Moto di Confcommercio Veneto, alla fine del 2016 si dovrebbe arrivare a 130mila unità immatricolate. Confrontando i primi 8 mesi del 2016 con lo stesso periodo del 2015, l’aumento maggiore delle immatricolazioni spetta alla provincia di Verona, che cresce del 24,52%, seguita da Vicenza (+21,43%), Rovigo (+18,95%), Venezia (+17,76%), Treviso (+17,20%), Belluno (+16,99%) e Padova (+16,61%).

Auto, vendite ancora al ralenty

Massimo Zanon, presidente di Confcommercio Veneto, avverte: «Non facciamoci trarre in inganno: la voce ‘immatricolazioni’ è cosa diversa rispetto alla voce ‘vendite’. Ad ogni modo, dopo tanti anni col segno meno, l’andamento del mercato in questo 2016 continua ad avere il segno più».

Per Giorgio Sina, presidente del Gruppo Auto Moto di Confcommercio Veneto, «va tenuto conto che il mercato dei privati, cioè quello senza le auto a km 0, è cresciuto solo del 7%. Per quanto riguarda le immatricolazioni, sono cresciute in valori assoluti di 15mila e 500 unità rispetto al gennaio-agosto dell’anno scorso: 95.357 contro 79.818».

Immatricolazioni, testa a testa Fiat-Volkswagen

Il genere più venduto anche in Veneto è l’utilitaria, mentre continua lentamente a salire il segmento dei Suv. Prendono timidamente piede le ibride, mentre non decollano le auto elettriche: ancora incerti i tempi di tenuta della carica e i conseguenti chilometri di autonomia dei mezzi. A contendersi il podio delle immatricolazioni da gennaio ad agosto, in tutte le province, sono i marchi Fiat e Volkswagen. A Belluno sono state immatricolate 926 Fiat e 389 Volkswagen. A Padova 3172 Fiat e 1625 Volkswagen. A Rovigo 582 Fiat e 532 Volkswagen. A Treviso 1893 Fiat e 1706 Volkswagen. A Venezia 2233 Fiat e 1280 Volkswagen. A Vicenza 3042 Fiat e 1385 Volkswagen. A Verona 2765 Fiat e 2478 Volkswagen.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie