Menu

Ascopiave, l’utile vola nella semestrale 2016

Pubblicato il 4 agosto 2016 in Pmi e Imprese, Treviso

Ascopiave  

Ascopiave, vola l’utile netto nella semestrale 2016, approvata il 3 agosto dal consiglio di amministrazione. Il risultato netto consolidato della società di distribuzione del gas e dell’energia con sede a Pieve di Soligo (Treviso) si attesta a 29,2 milioni di Euro, in crescita rispetto ai 24,1 milioni di Euro dei primi sei mesi dell’esercizio 2015 (+21,5%). I ricavi di vendita consolidati sono invece in calo, a 265,8 milioni di euro, rispetto ai 321,6 milioni registrati nei primi sei mesi del 2015 (-17,3%). Un decremento determinato in prevalenza dalla riduzione dei ricavi da vendite di gas naturale (-58,7 milioni di euro), dovuta sia ai minori volumi di gas venduti che ad una flessione dei prezzi di vendita unitari. Ma si rafforza il margine operativo lordo, a 48,9 milioni di euro, in aumento rispetto ai 42,4 milioni dello stesso periodo del 2015 (+15,4%).

Roberto Gumirato e Fulvio Zugno

Roberto Gumirato e Fulvio Zugno

«Nel primo semestre dell’anno in corso il gruppo ha conseguito risultati eccellenti – è il commento di Fulvio Zugno, presidente di Ascopiave –, evidenziando una crescita a doppia cifra nei margini e nell’utile netto. I margini conseguiti testimoniano l’importanza dell’attuazione delle politiche di razionalizzazione ed omogeneizzazione dei processi a livello di gruppo, che hanno prodotto ingenti sinergie di carattere tecnico-operativo ed ottimizzato i servizi condivisi, pur mantenendo i punti di forza della territorialità delle entità coinvolte».

Roberto Gumirato, direttore generale, commenta così: «Abbiamo rilevato dei valori economico-finanziari superiori alle aspettative, risultato di un percorso continuo di razionalizzazione ed innovazione dei processi interni e di quelli orientati verso l’esterno dell’impresa. Tali politiche sono fonte di un vigore organizzativo che permette al gruppo di rispondere prontamente ed in maniera elastica alle sollecitazioni del mercato, anche riadeguando gli indirizzi strategici, e di aderire tempestivamente alle modifiche normative di settore».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211