Menu

Occhiali: Mad in Italy-Vista Eyewear cresce del 14% nel 2015

Pubblicato il 18 luglio 2016 in Belluno, Economie

20160718mad_in_italy  

Vista Eyewear, azienda dell’occhialeria di Alano di Piave (Belluno), nel 2015 ha sfiorato i 5 milioni di euro di fatturato e con il marchio Mad in Italy ha incrementato le vendite sul mercato italiano del 14% rispetto all’anno 2014. «Nel primo semestre di quest’anno abbiamo ottenuto una crescita sulle vendite Italia del 10% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno» sottolinea Luca Marinello, direttore commerciale Italia di Vista Eyewear, riferendosi all’inizio del 2016.

Luca Marinello

Luca Marinello

«L’obiettivo è di chiudere il 2016 con un +25% nonostante il contesto globale, attentati terroristici e situazione instabile delle banche, stia condizionando la spesa dell’utente finale rendendo il mercato dell’occhiale fortemente variabile – aggiunge Marinello –. Da parte degli ottici aumenta sempre più la richiesta di prodotti di qualità, alternativi e realizzati in Italia».

«Ed è per questo motivo – procede Marinello – che dal 2016 abbiamo scelto di selezionare e classificare i nostri clienti in base a queste esigenze che sposano perfettamente le caratteristiche delle nostre linee Mad in Italy. Puntando anche su centri ottici ricercati per fidelizzarli in via esclusiva. Abbiamo ampliato la rete vendita composta da agenti con la professionalità all’altezza degli obiettivi Mad in Italy, formati a queste peculiarità e con la capacità di raggiungere traguardi importanti; ad esempio conquistare il 10% dei quasi 10.000 centri ottici presenti sul territorio italiano».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie