Menu

Gl Events, inchiesta a Torino sulla società della Fiera di Padova

Pubblicato il 13 luglio 2016 in Commercio, Padova

Gl Events  

La società francese Gl Events, che detiene la maggioranza della società PadovaFiere, è al centro di un’inchiesta della Procura di Torino sulla gestione del Salone del Libro e del centro fieristico Lingotto. Lingotto Fiere è una società che fa parte del gruppo francese Gl Events.

Le indagini condotte dalla magistratura hanno portato nella giornata di martedì 12 luglio 2016 a tre arresti, con l’accusa di turbativa d’asta: in manette sono finiti il direttore generale di Lingotto Fiere Regis Faure, il direttore marketing della società Roberto Fantino e Valentino Macri della Fondazione per il libro e componente della commissione aggiudicatrice della gara d’appalto svoltasi nel 2015 per l’assegnazione della gestione del Salone del Libro di Torino per tre anni. Secondo la Procura, quest’ultimo avrebbe rivelato informazioni riservate sulle offerte in gara ai vertici di Lingotto Fiere, permettendo loro di presentare l’offerta “migliore”. Ai domiciliari è stato messo il dirigente di Bologna Eventi Antonio Bruzzone mentre è indagato Maurizio Braccialarghe, ex assessore alla cultura del Comune di Torino.

Gl Events ha vinto nel 2015 la gara aggiudicandosi la gestione del Salone del Libro per il 2016, 2017 e 2018. Come ricostruisce La Stampa, quello fra Gl Events e la Fondazione per il Libro – che organizza il Salone del Libro ed è stata formata nel 1999 da Regione Piemonte e Comune e Provincia di Torino – è un rapporto travagliato. Il Salone si svolge dal 1992 sempre al Lingotto, spazio della Fiat che nel 1998 fu comprato da Alfredo Cazzola, patron del Motorshow, e nel 2007 passò in mano ai francesi di Gl Events.

Gl Events, le attività in Italia: Torino, Padova e oltre

Gl Events Italia è il braccio operativo italiano della società francese, ha sede a Torino ed è titolare di quote dei quartieri fieristici di Bologna e di Rimini, e dal 2012 ha acquisito la Maf Servizi di Torino che organizza eventi nel settore medico. Gl Events Italia dal 2005 l’80% delle quote di PadovaFiere, la società che gestisce il polo fieristico di Padova; il restante 20% è in mano a Fiera di Padova Immobiliare Spa, che è partecipata dai soci pubblici Comune, Camera di commercio e Provincia di Padova, e che è proprietaria degli immobili. Pochi giorni fa Gl Events ha deciso di recedere dai contratti di locazione dei padiglioni, sostenendo che il canone d’affitto degli stessi fosse troppo alto rispetto «all’attuale livello dell’attività». La gestione degli eventi fieristici è stata affidata alla società GiPlanet con la formula dell’affitto di ramo d’azienda per la durata di 5 anni.

In tutto il mondo Gl Events gestisce 38 sedi fra fiere e strutture polivalenti in Francia e in altri Paesi, ha 4.107 dipendenti e un fatturato che nel 2015 si è attestato a 942,2 milioni di euro.

Aggiornamento del 31 agosto 2017

In seguito Valentino Macri ha concordato il patteggiamento della pena. Il 23 settembre 2016 il giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Torino Alessandra Danieli ha riconosciuto una pena di 1 anno di reclusione, pena sospesa con la condizionale. Ad oggi Macri ha esaurito qualsiasi pendenza giudiziaria.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211