Menu

Sciopero Enav 17 giugno, rischio voli cancellati a Venezia e Verona

Pubblicato il 16 giugno 2016 in Fisco e consumi, Turismo, Venezia, Verona

sciopero Enav 17 giugno  

Sciopero Enav 17 giugno 2016, i controllori di volo incrociano le braccia in tutta Italia: 500 voli cancellati, questa la previsione dei sindacati autonomi, e c’è il rischio che molti aerei non decollino dagli aeroporti di Venezia e di Verona. La notizia è stata confermata all’ultimo minuto, il 16 giugno, quando si è appreso che il Tar del Lazio ha sospeso l’ordinanza di differimento del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti relativa allo sciopero dei dipendenti Enav e del personale di Techno Sky previsto per venerdì 17 giugno dalle ore 13 alle ore 17. Il ricorso, proposto da Un.I.C.A. (Unione Italiana Controllo e Assistenza al Volo) e Licta (Lega Italiana Controllori Traffico Aereo) proprio contro il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che aveva già differito di autorità, per due volte di seguito, lo sciopero indetto dai sindacati autonomi.

Quindi i sindacati autonomi Un.I.C.A. e Licta confermano lo sciopero Enav 17 giugno, che provocherà la cancellazione di circa 500 voli. I controllori di volo domani incroceranno le braccia per protestare contro il problema pensionistico derivante dall’applicazione della legge Fornero che determina un duplice sistema dove alcuni controllori possono accedere alla pensione al 60esimo anno di età e altri al 67esimo anno, pur perdendo anch’essi l’idoneità ad operare in frequenza al compimento dei sessant’anni, creando così una classe di esodati. Unica sciopera, invece, contro una discriminazione contrattuale che la vede esclusa dalla contrattualistica pur rappresentando oltre il 50% del personale operativo.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211