Menu

Bonomo confermato alla guida di Confartigianato Vicenza

Pubblicato il 1 giugno 2016 in Pmi e Imprese, Vicenza

Agostino Bonomo  

Agostino Bonomo è stato riconfermato presidente di Confartigianato Vicenza, che con oltre 20mila iscritti è l’associazione più grande del sistema confartigianale italiano. La rielezione è avvenuta il 31 maggio 2016 con un voto a larga maggioranza del consiglio direttivo: resterà in carica fino al 2020. Bonomo, asiaghese di 58 anni, titolare di uno studio odontotecnico e di un panificio, è alla guida dell’associazione dal 2011, e dal giugno 2015 è vicepresidente nazionale di Confartigianato Imprese.

Numerose le cariche pubbliche ricoperte negli anni: dal 2008 è componente di giunta della Camera di Commercio di Vicenza, è stato consigliere dell’Ente Fiera di Vicenza, per quindici anni ha retto la presidenza del Gal 6 “Altopiano di Asiago 7 Comuni – dall’Astico al Brenta” e della società “Montagna Vicentina”.

«Il nostro primo obiettivo resta l’impresa, adeguandola alle trasformazioni in atto – ha dichiarato Bonomo dopo la rielezione –. Al tempo stesso, sappiamo di avere anche una responsabilità sociale: tanto la struttura di Confartigianato quando le aziende, infatti, contribuiscono a sostenere lo sviluppo del territorio e i processi di evoluzione dell’economia. Assieme ai dirigenti eletti abbiamo di fronte quattro anni di nuove sfide, anche difficili, ma se concentriamo i nostri sforzi e il nostro lavoro sulle imprese, assieme ce la faremo».

Confartigianato Vicenza, Cavon vice presidente

Il direttivo ha poi eletto vice presidente Gianluca Cavion, titolare dell’omonima impresa di costruzioni stradali di Valdagno, presidente del mandamento di Valdagno. La nuova giunta esecutiva è composta da Luigino Bari, imprenditore elettromeccanico di Sarego titolare della Elettromeccanica F.lli Bari S.n.c. e presidente del mandamento di Lonigo, Nerio Dalla Vecchia, imprenditore di Schio titolare della Tecno Elettra snc e presidente del mandamento di Schio, Valter Franco Marcon, pasticcere e cioccolatiere di Nove titolare della Pasticceria Marcon S.n.c. e presidente del mandamento di Marostica, Cristian Veller, imprenditore informatico di Breganze titolare della IT&M Partner e presidente provinciale della Categoria ICT, e infine Sandro Venzo, imprenditore metalmeccanico di Romano d’Ezzelino,titolare della Venzo Stampi srl e presidente del mandamento di Bassano del Grappa.

 

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie