Menu

Banco Popolare, aumento di capitale ok. Già raccolto il 99,4%

Pubblicato il 23 giugno 2016 in Credito, Veneto, Verona

Banco Popolare  

Banco Popolare, l’aumento di capitale è un successo: alla conclusione del periodo di offerta in opzione, il 22 giugno 2016, è stato sottoscritto il 99,377% dell’offerta di 1 miliardo di euro, dai soci sono stati raccolti 990 milioni di euro. A partire dal 24 giugno saranno offerti in Borsa i diritti di opzione non esercitati dai soci, ovvero lo 0,623% delle azioni, pari a un controvalore di 6 milioni 203mila euro. Nel dettaglio, le azioni piazzate nel periodo di offerta in opzione cominciato il 6 giugno sono state  462 milioni 682mila 242, e il loro valore complessivo è di 990 milioni 139mila 997,88 euro.

L’offerta in Borsa, nel caso di chiusura anticipata, dovrà essere effettuata anticipatamente entro e non oltre il terzo giorno di Borsa aperta successivo a quello di comunicazione della chiusura anticipata. Se la chiusura anticipata sarà dichiarata il 24 giugno, le azioni potranno essere acquistate entro e non oltre il 29 giugno, nel caso invece di chiusura anticipata il 27 giugno, la data ultima sarà il 30 giugno. Nel caso in quelle due sedute non saranno venduti integralmente i diritti inoptati, invece, il termine ultimo per sottoscrivere è il giorno 1° luglio 2016.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211