Menu

Storie di startup. Flat Bag: la borsa di carta col fondo piatto

Pubblicato il 16 maggio 2016 in Innovazione, Padova, Pmi e Imprese

Flat Bag  

Resistente, ecologica, leggera. Una borsa di carta, con le maniglie ma con un fondo piatto come hanno quelle di plastica: il fondo si crea da solo, prendendo la forma della merce che si inserisce, e il sacchetto risulta più facile da piegare e meno ingombrante. È l’idea alla base della borsa brevettata da Flat Bagazienda di Camposampiero (Padova) attiva dal 2009 e iscritta nel Registro nazionale delle startup innovative. Flat Bag ha realizzato una borsa di carta capace di essere meno ingombrante di quelle tradizionali mantenendo un buon rapporto qualità/prezzo.

L’idea è nata nel 2009, anno in cui si iniziava a prospettare l’ipotesi, poi attuata, del divieto alla produzione e alla commercializzazione delle buste di plastica a salvaguardia dell’ambiente. Sviluppata dai soci fondatori, specialisti del settore cartotecnico, oggi la borsa Flat Bag ha ottenuto l’approvazione di marchi come Tezenis e Calzedonia. Recentemente la startup è rientrata tra le “magnifiche 20” che si sono presentate al pubblico alla prima edizione del Padova Innovation Day il 27 aprile 2016. Durante quest’evento Flat Bag è stata selezionata tra le semifinaliste per il Premio Startup Padovana dell’Anno istituito dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Padova.

Flat Bag, video intervista ad Anna Pastrello

«La nostra azienda ha inventato una nuova borsa di carta che unisce due tecnologie già esistenti – racconta Anna Pastrello, fondatrice di Flat Bag, nella video intervista realizzata durante il Padova Innovation Day –, cioè la macchina sacchettatrice e la manigliatrice, per ottenere un prodotto competitivo nel mercato perché, pur essendo estremamente funzionale e con un’ottima qualità di materia prima, ha abbassato notevolmente i costi». La borsa è ecologica e ha una grammatura finale che va dai 50 ai 70 grammi. «Abbiamo ottenuto l’approvazione di importanti marchi riconosciuti a livello internazionale. Coop ci ha scelto come unico fornitore all’Expo all’interno del supermercato del futuro».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211