Menu

Luxottica vuole comprare 1 milione di azioni proprie

Pubblicato il 12 maggio 2016 in Belluno, Pmi e Imprese

Luxottica  

Un milione di azioni che Luxottica intende acquistare: lo 0,207% del capitale sociale, di cui oggi la società detiene lo 0,45%. Una riserva strategica per creare una provvista di titoli da impiegare in sostituzione di risorse finanziarie e per operazioni straordinarie, e per stabilizzare il titolo facilitandone gli scambi. Il programma è partito oggi 12 maggio 2016, dopo che il 29 aprile scorso l’assemblea degli azionisti ne aveva deliberato l’avvio.

La società potrà procedere all’acquisto di azioni proprie, in una o più volte, sino alla prossima assemblea convocata per l’approvazione del bilancio, e comunque non oltre un termine di 18 mesi. L’acquisto di azioni avverrà ad un prezzo unitario che sarà determinato di volta in volta per ciascuna operazione, ma non potrà comunque essere superiore o inferiore al prezzo di riferimento, cioè il 10% in più o in meno del prezzo rilevato in Borsa nella seduta precedente al giorno d’acquisto.

La compravendita è affidata a un intermediario che non potrà acquistare un quantitativo giornaliero che superi un quarto del volume medio giornaliero negoziato in Piazza Affari (calcolato nei 20 giorni precedenti all’acquisto). Ad oggi Luxottica detiene direttamente 2 milioni 199mila 138 azioni proprie, pari allo 0,45% del capitale sociale.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211