Menu

Cofanetti regalo, la veronese Emozione3 acquisita da Smartbox

Pubblicato il 6 aprile 2016 in Innovazione, Pmi e Imprese, Verona

 

Una “exit” di peso nel mondo dei cofanetti regalo. Il marchio Emozione3, fondato a Verona nel 2006 da Andrea Dusi e Cristina Pozzi, entra a far parte di Smartbox Group, la società irlandese e leader del mercato italiano che ha rilevato la settimana scorsa la società Wish Days, che detiene il brand Emozione3. Wish Days ha chiuso il 2015 con un giro d’affari di oltre 40 milioni di euro e rappresenta il secondo player del settore, con una quota del mercato italiano pari a circa il 30%, mentre Smartbox si aggira attorno al 60% del mercato. Dusi non rivela il valore della exit, ma secondo alcune indiscrezioni la cifra si aggirerebbe attorno ai 20 milioni di euro. Qui il racconto di quanto successo in un lungo e accorato post di Dusi.

«Siamo contenti perché questa vendita permetterà al brand e alla società di crescere ancora di più avendo un gruppo importante alle spalle – è il commento dello startupper veronese Andrea Dusi – Smartbox ha comprato il nostro asset forte, il brand Emozione3, e il nostro team. Il nostro business infatti è reso possibile da circa 90 persone persone che lavorano nelle nostre due sedi di Verona e di Milano».

Emozione3: 40 milioni di fatturato nel 2015

Andrea Dusi

Andrea Dusi

Il punto di forza di Emozione3 sono i pacchetti turistici e le card digitali, da i soggiorni semplici a quelli con cena, dal settore benessere e relax, allo sport, fino ai motori e alle attività multitematiche e all’enogastronomia. Un settore particolarmente sviluppato da Emozione3 è quello delle gift card aziendali, e a fare gola a Smartbox è stato anche l’approccio molto sviluppato verso il web dell’azienda nata a Verona. «Il nostro fatturato – spiega infatti Andrea Dusi – è in buona parte derivante dal web, grazie alle vendite sui canali digitali».

Dopo la exit, la coppia d’affari formata da Dusi e Cristina Pozzi non ha intenzione di fermarsi. «Abbiamo altri progetti – annuncia Dusi – nel ruolo di advisor e investitori di iniziative altrui, soprattutto all’estero. Lo abbiamo già fatto in passato e abbiamo intenzione di continuare con più forza». Con l’acquisizione di Wish Days, Smartbox Group porta a sette i brand del gruppo irlandese che è oggi presente in dieci paesi e nel corso del 2015 ha venduto 6 milioni di cofanetti regalo.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211