Menu

Come cambia il sindacato: Treu, Rota e Visentin a Padova per l’Ucid

Pubblicato il 27 aprile 2016 in Economie, Padova

Tiziano Treu  

Il giuslavorista ed ex ministro Tiziano Treu, il neosegretario della Cisl Veneto Onofrio Rota e il vicepresidente nazionale di Finmeccanica Federico Visentin saranno ospiti di un confronto a tema La rappresentatività sindacale: un modello di relazioni che fatica a governare il cambiamento, in programma sabato 30 aprile al Centro Giovanile Antonianum (Prato della Valle, 56 – Padova), dalle ore 10 alle 12.

L’appuntamento promosso da Ucid Padova – Unione Cristiana Imprenditori Dirigenti, si propone come momento di confronto e dialogo aperto sul tema della crisi della rappresentatività sindacale: crisi che investe sia le organizzazioni che rappresentano i lavoratori sia le organizzazioni datoriali.

Dopo il dialogo che vedrà a confronto Rota e Visentin, Treu, già ministro del Lavoro nei governi Dini e Prodi I, professore emerito all’Università cattolica di Milano, avrà il compito di fare sintesi, cercando di “tracciare” una via possibile per rispondere ai limiti mostrati dall’attuale modello di relazioni sindacali. A dare il là al dibattito, dopo i saluti iniziali del presidente Ucid Padova Flavio Zelco, sarà invece Massimo D’Onofrio, membro del consiglio direttivo dell’Unione.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie