Menu

Bruno Vespa a Report: persi 873mila euro in Veneto Banca

Pubblicato il 5 aprile 2016 in Credito, Treviso, Vicenza

Bruno Vespa a Report  

Report punta i riflettori su Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca. La puntata di domenica 10 aprile 2016, alle 21.45 su Rai3, verte su un servizio di Giovanna Boursier che promette di andare a fondo nella crisi che ha scosso l’istituto di credito vicentino, e della banca “cugina” di Montebelluna. Su Banca Popolare di Vicenza il pezzo forte del servizio sarà un’intervista al procuratore di Vicenza Antonino Cappelleri. Il prezzo delle azioni era gonfiato? chiede la giornalista. «Si sente dire che fosse più che doppio rispetto a quello conforme al mercato» risponde Cappelleri.

Vespa: “In fumo 873mila euro” in Veneto Banca

Nella puntata del programma di Milena Gabanelli, di cui pubblichiamo un’anteprima video, Giovanna Boursier intervista anche Bruno Vespa, titolare negli anni passati di un pacchetto di azioni di Veneto Banca da 8 milioni di euro, quasi interamente venduto prima del crollo del valore azionario.

Il giornalista dà la sua versione dei fatti: «Nel 2010 io chiesi di poter vendere e non riuscii a vendere. Io ho premuto, insistito in maniera costante per due anni e otto mesi e dopo due anni e otto mesi nell’estate del 2013 sono riuscito a vendere una parte rilevante delle azioni». Prosegue Bruno Vespa: «Mi hanno offerto delle obbligazioni e quindi ho parecchi soldi che sono andati in fumo: 873mila euro, che valgono il 10 per cento».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211