Menu

Pmi Belluno alleate con Alto Adige e Friuli: piccolo è (ancora) bello

Pubblicato il 30 marzo 2016 in Belluno, Pmi e Imprese

Pmi Belluno  

Pmi Belluno alla ricerca di sponde per far gruppo e contare sempre di più. Le piccole dimensioni non sono un problema se si è capaci di collaborare e giocare in squadra. Ne sono convinti i rappresentanti della Piccola Industria di Alto Adige, Trento, Belluno, Friuli e Tirolo che si sono recentemente trovati a Bolzano per discutere insieme delle prossime iniziative comuni.

La collaborazione tra i rappresentanti delle Piccole Industrie dell’Euregio e del Nord-Est è ormai consolidata. “Lo scambio continuo a livello sovraregionale è molto importante, perché ci permette di imparare dai punti di forza di ciascuno di noi”, afferma il Presidente della Piccola Impresa di Assoimprenditori Alto Adige, Oswald Eller, che ha poi sottolineato come non ci sia una contrapposizione tra piccola e grande impresa: “L’economia ha bisogno del contributo di tutti. Le grandi imprese possono fare da traino verso i mercati internazionali, quelle di dimensioni minori dare gli impulsi per adeguarsi velocemente alle mutate esigenze dei mercati. Ecco perché la collaborazione è fondamentale”.

Pmi Belluno e le altre: visita a Luxottica

In quest’ottica si inserisce anche il prossimo appuntamento comune che prevede la visita di una multinazionale come Luxottica. Da parte di tutti i presenti è stata evidenziata l’importanza di portare avanti la collaborazione tra le diverse associazioni. “Mettere in rete i nostri territori, sfruttare le opportunità di dialogo e rafforzare la comunicazione e l’interconnessione sono obiettivi comuni per tutti noi”, riassume Eller.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211