Menu

I 5 musei più visitati in Veneto nel 2015

Pubblicato il 14 gennaio 2016 in Economie, Turismo, Venezia

 

Anno record per i musei italiani, che registrano incrementi considerevoli di visitatori, raggiungendo nel 2015 numeri mai toccati in precedenza. Anche il Veneto contribuisce a questo “boom” di turismo culturale che si è verificato l’anno scorso in Italia, con i suoi quindici musei statali presenti i regione. Gli ingressi sono aumentati del 7% rispetto al 2014 con 976.913 visitatori che hanno fruttato un totale di quasi 2 milioni e mezzo di introiti.

La top 5 dei musei veneti

Nella top five al primo posto figura il Museo Archeologico di Venezia con 298.380 ingressi e 92.466 euro di introiti (+10% di visitatori rispetto al 2014) seguite dalle Gallerie dell’Accademia con 289.323 ingressi e 1.676.220 euro di introiti (rispettivamente +6% e +4,5% rispetto al 2014); al terzo posto il Museo Nazionale di Villa Pisani a Stra con 130.482 ingressi e 379.112 euro di introiti (rispettivamente +9% e +1% rispetto al 2014). Seguono il Museo d’Arte Orientale con 81.000 visitatori e 13.387 euro di introiti (+7% di visitatori rispetto al 2014) e la Galleria “Giorgio Franchetti” alla Ca’ d’Oro di Venezia con 71.084 visitatori e 251.120 euro di introiti (rispettivamente +2% e +1% rispetto al 2014).

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211