Menu

Case vacanza: Asiago tra le mete preferite

Pubblicato il 15 dicembre 2015 in Infrastrutture, Opportunità, Pmi e Imprese, Veneto, Vicenza

alpi  

Si avvicina la stagione invernale e ai turisti, dopo anni di economia dovuta alla crisi, sembra essere tornata la voglia di acquistare casa nelle località montane. In particolare, per il Veneto, è Asiago una delle mete preferite. A dirlo è un report del gruppo Tecnocasa, che segnala come quest’estate l’afflusso di turisti sia aumentato del 20% lungo tutto l’arco alpino. Di conseguenza, è aumentata anche la domanda di acquisto per una casa vacanza nei luoghi che questi turisti hanno visitato, magari anche solo durante un breve soggiorno durante la stagione estiva.

Disponibilità di case usate, vicino al centro e alla natura

Pensionati che desiderano un’abitazione vicina al centro e ai servizi più importanti: questo è il cliente medio che cerca un’abitazione nelle località montane. Spesso decide di investire somme intorno a 100mila euro per acquistare trilocali usati ma in buone condizioni, caratteristica questa che rende Asiago particolarmente appetibile per questa fascia di clienti. Asiago infatti presenta immobili costruiti negli anni ’70-’80 che registrano valori medi di 1.500 euro al mq, e altri degli anni ’90 valutati mediamente 1900-2000 euro al mq.

Roana e Gallio altre località appetibili

Sempre nell’altopiano di Asiago, piacciono ai turisti anche Roana e Gallio, perché non lontano dai boschi e dagli impianti. Qui un’abitazione usata ha valori medi di 1600-1700 euro al mq. A Roana inoltre è stato ultimato il nuovo palazzetto del ghiaccio ed è stata riqualificata l’area del laghetto, consentendo così una rinnovata offerta turistica. Si segnala in questa prima parte del 2015 una riduzione dell’offerta: coloro che avevano intenzione di vendere l’immobile hanno deciso di non farlo più.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211