Menu

Veneto Banca, si dimette il vice Vardanega

Pubblicato il 17 novembre 2015 in Credito, Treviso, Veneto

Veneto Banca, assemblea dei soci  

Si è dimesso il vice presidente di Veneto Banca Alessandro Vardanega. Le dimissioni sono state presentate oggi durante al consiglio di amministrazione dell’istituto con sede a Montebelluna, che ne ha preso atto e comunica che «provvederà, nel più breve tempo possibile e secondo quanto previsto dallo Statuto, alla nomina del nuovo Vice Presidente».

Alessandro Vardanega

Alessandro Vardanega

«Il Presidente, Pierluigi Bolla, e tutti i Consiglieri ringraziano il dottor Vardanega per l’importante servizio reso a Veneto Banca – in una fase cruciale della vita dell’Istituto – con competenza e impegno» si legge nel comunicato diramato dalla banca.

Le dimissioni di Vardanega seguono di due settimane quelle dell’ex presidente di Veneto Banca Francesco Favrotto, che è stato sostituito alla fine di ottobre dal nuovo presidente Pierluigi Bolla. Veneto Banca ha chiuso il terzo trimestre dell’anno con un rosso di 770 milioni di euro.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie