Menu

Prosecco doc verso i 3 milioni di ettolitri

Pubblicato il 30 giugno 2015 in Economie, Padova, Pmi e Imprese, Veneto

vigneto di Prosecco  

Prosecco e Amarone, le due punte di diamante del settore vitivinicolo veneto al centro di un convegno: lo organizza Federagri Veneto il 2 luglio alle 9 di mattina presso la Federazione Veneta delle Banche di Credito Cooperativo, in via Longhin 1 a Padova.

“Prosecco ed Amarone, Due eccellenze della vitivinicoltura del Veneto” è il titolo dell’incontro. Si partirà dai numeri: se i primi dati sull’annata 2015 promettono bene, per il Prosecco si stima che la vendemmia di quest’anno porterà a 3 milioni di ettolitri in Veneto e Friuli Venezia Giulia. Le aziende agricole con superfici a Prosecco Doc sono più di 8 mila per una superficie investita di oltre 14 mila ettari in Veneto e più di 3000 in Friuli Venezia Giulia. L’Amarone ha una superficie coltivata di circa 6.500 ettari in 2.500 aziende per una produzione di oltre 13 milioni di bottiglie dirette soprattutto sui mercati esteri.

A Padova Amarone e Prosecco a confronto

Il convegno comincia alle 9.30 con i saluti di Primo Anselmi, Presidente Fedagri Veneto, di seguito interverranno Corrado Giacomini, presidente coordinamento settore vitivinicolo Fedagri regionale e, alle 10.10, Vasco Boatto, direttore del Cirve Università di Padova spiegherà “Il comportamento dell’offerta dei vini Amarone e Prosecco”, e alle 10.50 Denis Pantini, responsabile settore agroalimentare di Nomisma, affronterà “Le prospettive di mercato dei due vini sul mercato nazionale ed estero”.

Alle 11.30 Eugenio Pomarici, Università di Padova, affronta le “Variabili macroeconomiche per interpretare gli scenari del mercato vitivinicolo”; alle 12.00 Gabriele Castelli, responsabile servizio vitivinicolo Fedagri nazionale terrà un intervento su “Diritti e autorizzazione: strumenti per la gestione del patrimonio vitivinicolo nazionale”.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211