Menu

Lavoro: imprenditori ottimisti a Nord Est

Pubblicato il 10 giugno 2015 in Lavoro, Pmi e Imprese, Veneto

Agenzia interinale  

È il Nord Est l’area d’Italia dove gli imprenditori sono più ottimisti sul futuro del mercato del lavoro. Lo dice una ricerca condotta da ManpowerGroup Italia, che ha diffuso oggi i dati dell’indagine trimestrale “Previsioni Manpower sull’Occupazione” condotta su un campione rappresentativo di 1.000 datori di lavoro italiani.

Rispetto ai risultati del precedente trimestre e dell’anno precedente si segnalano previsioni più ottimistiche per i prossimi tre mesi, ovvero il terzo trimestre del 2015. Le prospettive di assunzione per il periodo da luglio a settembre migliorano infatti di 2 punti percentuali rispetto al trimestre precedente e di 4 punti rispetto allo scorso anno.

Il settore dove si prevedono maggiori assunzioni per l’estate 2015 è quello dei ristoranti e degli alberghi (+3% a livello nazionale), mentre il più debole è quello delle costruzioni (-14% a livello nazionale).

Previsioni sull'andamento dell'occupazione per il III trimestre 2015. Fonte: “Previsioni Manpower sull’Occupazione”

Previsioni sull’andamento dell’occupazione per il III trimestre 2015. Fonte: “Previsioni Manpower sull’Occupazione”

Gli imprenditori del Nord Est prevedono più lavoro

Confrontando le aree geografiche dell’Italia in cui è stata condotta l’indagone, emerge come in tre delle quattro regioni i datori di lavoro segnalino previsioni più ottimiste rispetto al trimestre precedente. Il mercato del lavoro più forte sarà quello del Nord Est.

In Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia i datori di lavoro riferiscono segnali incoraggianti per chi è alla ricerca di un’occupazione: a detta loro, infatti, ci si può aspettare un aumento dell’occupazione pari a +5%. Nel Nord-Ovest si prevede un andamento occupazionale lento, con una previsione pari a -7%, mentre nel Centro Italia i datori di lavoro prevedono un indice pari al -3%. Il mercato del lavoro più debole sarà quello del Sud/Isole, dove la previsione netta sull’occupazione è pari a -8%.

Rispetto al terzo trimestre 2014, la previsione per il Nord Est risulta migliorata di ben 10 punti percentuali, mentre i datori di lavoro del Centro Italia segnalano un miglioramento di 5 punti percentuali. La previsione per il Nord-Ovest resta invariata mentre, nel Sud e nelle isole i datori di lavoro segnalano piani di assunzione relativamente stabili.

Infografica: l'andamento delle previsioni degli imprenditori del Nord Est sull'occupazione. Fonte: Previsioni Manpower sull’Occupazione”

Infografica: le previsioni degli imprenditori del Nord Est sull’occupazione. Fonte: Previsioni Manpower sull’Occupazione”

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova. Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie