Menu

Bofrost punta su Vicenza. E assume

Pubblicato il 5 giugno 2015 in Lavoro, Veneto, Vicenza

Bofrost  

Bofrost punta sul mercato di Vicenza e dell’alto Padovano e per ampliare la propria presenza sul mercato ha scelto di investire in una nuova sede di proprietà nel comune di Grisignano di Zocco. E prevede nuove assunzioni. La più importante azienda italiana di vendita diretta di alimenti surgelati ha inaugurato venerdì 5 giugno la nuova filiale di via Serenissima 8A, che servirà 15mila clienti nelle zone di del Vicentino e dell’Alto Padovano.

Dalla storica sede di Camisano Vicentino, nata nel 1994, hanno “traslocato” una sessantina di lavoratori: i 38 venditori dipendenti dell’azienda, i magazzinieri, il personale amministrativo e i promoter commerciali, oltre ai 34 mezzi refrigerati che costituiscono da oltre vent’anni una presenza familiare nelle strade della zona.

Commenta il presidente di Bofrost Italia Edoardo Roncadin: «La nostra è scelta strategica che rientra in un piano di ampliamento dell’azienda. Con questo investimento in una sede di proprietà, più moderna, ampia e accessibile, intendiamo arrivare, entro fine anno, a 17mila clienti serviti. Per questo abbiamo un piano di assunzioni con cui sono state inserite 10 persone negli ultimi 2 mesi e prevediamo di inserirne altre entro i prossimi 6 mesi».

La nuova sede, oltre a essere più grande e funzionale, sarà anche ecologica: è allo studio l’installazione di un impianto fotovoltaico in grado di soddisfare il fabbisogno energetico delle celle frigorifere. Soddisfatto il sindaco di Grisignano di Zocca, Renzo Lotto: «Sono fiero delle iniziative come questa, che sono un esempio e un arricchimento per tutto il territorio – ha dichiarato dopo aver partecipato al taglio del nastro della nuova filiale –. Bofrost ha creato una catena di valore che parte da un imprenditore che io stimo, Edoardo Roncadin, e passa dal gruppo dirigente arrivando ai venditori. C’è una visione comune e il successo viene dalle persone, a tutti i livelli. Per questo l’iniziativa di oggi ha un valore sociale importante».

Assunzioni in vista: ecco come candidarsi

Bofrost intende ampliarsi con nuove assunzioni. Per inviare la propria candidatura basta visitare il sito dell’azienda (www.bofrost.it) e accedere all’area “lavora con noi”, oppure scrivere una mail a selezione@bofrost.it specificando la filiale e il ruolo per cui ci si candida.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211