Menu

Familydea: il 5 per mille alle mamme sole per pagare la retta dell’asilo

Pubblicato il 1 aprile 2015 in Economie, Veneto

Cinque per mille  

Il 5 per 1000 per pagare l’asilo ai figli delle mamme sole e disoccupate: basta una semplice firma per aiutare madri in difficoltà. Sono loro le destinatarie della campagna per la donazione del 5 per 1000 lanciata da Familydea, portale di servizi certificati per le famiglie, su tutto il territorio nazionale. Basterà indicare il codice fiscale di Altridea Onlus, la cooperativa che ha creato il progetto www.familydea.it: 02729540217.

In Veneto una famiglia su 5 ha un solo genitore

In Veneto il tasso di famiglie monogenitoriali rilevate dal censimento 2011 era del 14,2%, inferiore alla media nazionale (16%). Un trend che negli ultimi anni è in aumento, si può quindi affermare che già ora la percentuale di genitori soli in Veneto si possa avvicinare al 20%: di queste monofamiglie oltre 9 su 10 sono formate da donne rimaste sole con i propri figli a causa di abbandono, separazione o per una loro scelta. Donne costrette ad acrobazie per far convivere lavoro (quando c’è) e famiglia.

Un buono di 250 euro per mamme sole

Per questo motivo Familydea ha pensato a loro: l’intera somma raccolta servirà per acquistare buoni DAY Welfare (voucher personalizzati che permettono ad aziende, enti pubblici e onlus di aiutare chi ha bisogno di acquistare servizi) dal valore di 250 euro ciascuno: il buono potrà essere usato per pagare la retta dell’asilo del figlio, la badante del genitore oppure le spese odontoiatriche. Entro 30 giorni dalla fine delle donazioni verranno aperti i termini per fare domanda, esclusivamente per mamme sole, con figli fino a 3 anni, e disoccupate in cerca di lavoro. Ci sarà tempo 30 giorni per inoltrare la propria richiesta per il buono dopo di ché, accertati i requisiti, una commissione formata da partner di Familydea valuterà le domande.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211