Menu

MCA Digital: i dipendenti diventano imprenditori

Pubblicato il 3 marzo 2015 in Innovazione, Padova, Pmi e Imprese, Veneto

Stampa  

Un’azienda nuova, interamente dedicata al mondo della stampa digitale. Ma nello stesso tempo un’azienda solida, grazie a un know-how sviluppato in oltre vent’anni di lavoro nel settore. Questa è MCA Digital, che a gennaio ha affittato dalla Tecnographica di Campodarsego (Pd), azienda storica in Italia per la fornitura di attrezzature e materiali per la stampa, ora però in difficoltà, il ramo d’azienda dedicato alla stampa digitale, assorbendone 16 dipendenti.

MCA Digital nasce da un’idea di Cristina Del Guasta e Alberto Agostini, già collaboratori di Tecnographica: l’obiettivo è coprire un buco nel mercato di questo settore diventando il primo rivenditore specializzato in Italia per soluzioni (attrezzature e materiali di consumo) di stampa digitale sia in piccolo che in grande formato. Un unico soggetto, che in Italia ancora non c’era, al quale potranno rivolgersi sia realtà piccole e medie, come gli studi di grafica, sia service di stampa industriali. «Il settore della stampa digitale è l’unico che ha ampi margini di crescita – spiegano gli amministratori di MCA Digital – Negli anni abbiamo visto una costante crescita nella richiesta di stampe in grande formato (allestimenti fieristici, coperture di restauri etc.), grazie alla varietà di applicazioni che possono essere realizzate con i sistemi digitali. Inoltre, recenti analisi ci dicono che la stampa digitale in piccolo formato rappresenterà il 70 per cento del mercato entro il 2020. Con MCA Digital vogliamo diventare il partner fondamentale dei produttori delle tecnologie di stampa e degli stampatori, forti dell’esperienza e dei contatti che come team abbiamo sviluppato negli anni a Tecnographica».

MCA Digital sarà quindi rivenditore autorizzato dei tre marchi leader mondiali del settore della stampa: HP per le apparecchiature di stampa digitale in grande formato, Canon e Xerox per quella in piccolo formato. A questi si aggiunge EFI, principale produttore di applicativi software per l’industria grafica e per le soluzioni Web to Print. Una scelta strategica ben precisa: solo con brand consolidati si possono costruire progetti di lunga durata. Il punto di forza della nuova azienda, inoltre, sarà il comparto dell’assistenza tecnica, con ben sei operatori interni, certificati dalle stesse case madri. L’avventura di MCA Digital parte già con un pacchetto di quasi 500 clienti in otto regioni italiane: ora starà al mercato dar ragione alla scommessa fatta.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211