Menu

Padova: formazione e lavoro per 1000 giovani in due anni

Pubblicato il 25 giugno 2014 in Lavoro, Opportunità, Padova, Veneto

Giovane arrabbiato  

Confindustria Padova scende in campo per offrire opportunità di formazione e lavoro ai giovani dai 18 ai 29 anni, disoccupati o Neet, nell’ambito di Garanzia giovani, il programma europeo per rilanciare l’occupazione under 30. Fòrema, società per la formazione dell’associazione, ha ottenuto l’accreditamento dalla Regione Veneto come Youth Corner, nodo della rete prevista dal piano regionale della Youth Guarantee. Attraverso lo sportello è possibile iscriversi al portale nazionale e regionale di Garanzia giovani e assicurarsi la possibilità di essere informati su ogni nuova opportunità di lavoro e formazione in base al profilo individuale tracciato nel colloquio.

Quasi 7mila i giovani padovani contattati

A tre settimane dall’apertura dello Youth Corner, sono 6.650 i giovani della provincia di Padova contattati da Fòrema, 50 quelli che si sono già presentati per avviare un percorso di orientamento, formazione ed esperienza lavorativa, 30 le imprese che hanno segnalato i profili più richiesti per tirocini e inserimenti al lavoro (commerciale e marketing, ufficio tecnico, amministrazione). Un impegno concreto in uno scenario da codice rosso, con una disoccupazione tra i giovani dai 15 ai 29 anni che in Italia sfiora il 30% e che a Padova è più che raddoppiata negli anni della crisi: dal 7,9% nel 2009 al 18,5% nel 2013 (Veneto da 9,7 a 17,4%). L’allarme cresce nella fascia 15-24 anni, dove la disoccupazione tra i giovani attivi è balzata a Padova al 32,2% (8,1% nel 2009), contro il 25,3% del Veneto (dal 14,4).

«Garanzia giovani è un’occasione da non perdere per promuovere formazione e prime esperienze di lavoro per i giovani, e perché può anticipare la riforma delle politiche attive per l’occupazione e il miglior coordinamento possibile tra soggetti pubblici e privati – sottolinea il presidente di Confindustria Padova, Massimo Pavin -. Ci impegneremo al massimo per sensibilizzare le aziende sui bonus disponibili per le future assunzioni di under 29, pur sapendo che per creare lavoro non basta una legge ma interventi per la competitività che aiutino le aziende a crescere e investire, e affinchè le imprese associate possano offrire nei prossimi due anni un’opportunità di lavoro, apprendistato o tirocinio formativo a mille giovani».

«Ancora una volta – aggiunge l’amministratrice di Fòrema, Cristina Ghiringhello – dimostriamo nei fatti il nostro impegno concreto per il territorio. Lo facciamo mettendo in dialogo le richieste del mondo giovanile, alla ricerca di percorsi efficaci per uscire dalla precarietà, e quelle delle imprese, che potranno trovare nuove risorse capaci di portare in azienda l’entusiasmo e la capacità innovativa di tanti giovani».

Youth Corner: uno sportello per i giovani in cerca di lavoro

Lo Youth Corner di Fòrema è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 14 alle 18, nella sede di Confindustria Padova (via Masini, 2 – zona Stanga) e offre gratuitamente ai giovani accoglienza e informazione su Garanzia giovani, il piano dell’Ue finanziato per il Veneto con oltre 83 milioni di euro per il 2014-2015. Ad oggi sono 7.772 le domande di adesione da parte di giovani del Veneto o domiciliati in altre regioni, per usufruire dei servizi offerti dalla Regione del Veneto, 1.367 quelle di giovani domiciliati a Padova e provincia (fonte: www.cliclavoroveneto.it).

Garanzia Giovani: consulenza, formazione e lavoro

È un percorso completo – dall’analisi delle competenze all’individuazione di un’esperienza in azienda – quello che lo Youth Corner di Fòrema propone ai giovani. Si parte dalla consulenza individuale, con orientatori esperti in grado di analizzare il percorso di studi e professionale, punti di forza e ambiti di miglioramento e definire le successive attività di formazione e lavoro. Per i più giovani (15-18 anni) è prevista un’attività specifica di inserimento in formazione professionale, per il conseguimento di un titolo di studio professionalizzante. Per la fascia dai 19 ai 29 anni saranno attivati percorsi di accompagnamento al lavoro e work experience. I giovani che si rivolgeranno allo Youth Corner saranno supportati nella ricerca attiva di contratti di apprendistato, tirocinio formativo e work experience. Non manca il sostegno all’autoimpiego e all’autoimprenditorialità per sviluppare nuove idee d’impresa. È possibile aderire inviando una mail con Cv a: garanziagiovani@forema.it (tel 049 8227162, ore 14-18).

I profili più ricercati dalle imprese padovane

Commerciale e marketing, ufficio tecnico, amministrazione: sono le aree in cui le aziende intendono inserire giovani. Lo rileva una prima analisi dei fabbisogni aziendali realizzata da Fòrema in vista dei progetti di stage, tirocini e work experience legati a Garanzia giovani. In particolare, le aziende ricercano figure che uniscano profilo commerciale e competenze evolute, su web e social media. Tra le richieste specifiche, oltre all’inglese fluente, la progettazione europea e la gestione di piani di finanza agevolata, sviluppo di piattaforme software, eco-compatibilità, energie rinnovabili.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211