Menu

Lo shopping di aziende? Si fa (anche) sul web

Pubblicato il 16 aprile 2014 in Commercio, Innovazione, Padova, Veneto

Un carrello  

Una piattaforma web per il network dei commercialisti permette di creare contatti professionali con la finalità di concludere operazioni di fusione ed acquisizione di aziende. Si chiama Mergit e sarà presentata in occasione del seminario Le operazioni di M&A per la crescita organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova – presso la sala conferenze dell’Ordine in via Cesare Battisi, 3 a Padova giovedì 17 aprile 2014 dalle 9 alle 13.

Una piattaforma per favorire le operazioni di M&A

L’incontro si inserisce in un contesto in cui le imprese debbono superare delle prove severe che riguardano il “nanismo imprenditoriale” e il passaggio generazionale: «In questo senso il professionista specializzato in M&A (fusioni ed acquisizioni) – osserva Dante Carolo, presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Padova – potrà aiutare le imprese a superare gli ostacoli e progredire. La piattaforma Mergit costituisce un utile strumento per i commercialisti per presentare opportunità sia alle aziende che vogliono crescere, sia alla comunità finanziaria nazionale ed internazionale (banche d’affari, fondi). Si tratta di un ruolo di primo piano del professionista di artefice dello sviluppo dell’impresa, attraverso le proprie competenze specialistiche, che si misura “alla pari” con enti ed istituzioni della comunità finanziaria».

«Le operazioni di M&A – osserva Roberto Culicchi dello studio legale Hogan Lovells – si vanno sempre più affermando come operazioni complesse ed articolate in un arco temporale lungo, caratterizzate da un modello contrattuale di stampo anglosassone estremamente analitico ed articolato. L’adozione di tale modello finisce per rendere ancora più delicato ma al contempo per valorizzare il compito del professionista incaricato della stesura del contratto, al quale si attribuisce il delicato compito dell’individuazione di soluzioni negoziali funzionali alle esigenze del caso concreto ed in linea con le aspettative del cliente».

«La piattaforma – spiega Nicola Polato, fondatore di Mergit – è uno strumento nato per intensificare le relazioni tra i commercialisti e la comunità finanziaria, offrendo loro un luogo d’incontro tra professionisti in cui è possibile confrontarsi su opportunità di investimento, su aziende proprie clienti che desiderano aprire il capitale ad un soggetto industriale o finanziario, individuare target da acquisire nel proprio settore di riferimento, trovare nuove forme di finanziamento (minibond). Oltre alle funzionalità di cui si è già dotata la piattaforma, verranno implementati una serie di servizi aggiuntivi, sviluppati su indicazione degli utenti stessi, per soddisfare al meglio le loro esigenze e per alimentare le loro possibilità di business nei confronti dei loro clienti, in modo da essere sempre più uno strumento quotidiano per il professionista».

Il programma del seminario

Questi gli interventi previsti al seminario Le operazioni di M&A per la crescita organizzato dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova – presso la sala conferenze dell’Ordine in via Cesare Battisi, 3 a Padova giovedì 17 aprile 2014 dalle 9 alle 13:

  • Pietro Busnardo, ad Gradiente SGR: Il mercato dell’M&A nell’ottica di un operatore di Private Equity focalizzato sulle PMI
  • Roberto Culicchi, partner Hogan Lovells: Le operazioni di M&A e le principali indicazioni di natura operativa e legale
  • Luca Lombardo e Nicola Polato, rispettivamente presidente e consigliere Mergit Spa: Uno strumento innovativo per facilitare le operazioni di M&A ad uso esclusivo dei commercialisti: la piattaforma Mergit

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211