Menu

Relazioni “snelle” per aziende di successo

Pubblicato il 9 marzo 2014 in Padova, Pmi e Imprese, Veneto

Lavoro  

Snellire il processo produttivo e puntare alla Lean production sono concetti sui quali le aziende si confrontano da tempo. Dai primi insegnamenti di Taiichi Ohno, padre del Toyota Production System, è via via cresciuta tra le imprese – anche nel tessuto di pmi del Nordest – la consapevolezza delle ricadute positive di una organizzazione che punti all’azzeramento degli sprechi e al miglioramento continuo.

Molto spesso però gli sforzi sono orientati verso l’analisi e il riassetto dei processi tecnici e produttivi, come se sull’azienda si potesse intervenire esattamente come su una macchina. In questo modo si rischia di dimenticare che per conseguire risultati positivi le persone, e soprattutto i rapporti che le legano, sono determinanti. Puntare ad avere relazioni snelle è una necessità per tutte le aziende e le organizzazioni che intendano raggiungere elevati livelli di performance.

Come fare allora per ottenere relazioni snelle?

La domanda sarà al centro dell’evento Le relazioni snelle per il successo di un’azienda Lean, in programma mercoledì 12 marzo alle ore 17 nell’Archivio antico del Bo (via VIII febbraio, 2 – Padova). Un confronto aperto a imprenditori, manager, docenti, ricercatori e studenti, con Andrea Di Lenna, direttore di Performando e autore del volume Lean relationship (FrancoAngeli), Monica Fedeli, professoressa presso il Dipartimento Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università di Padova, Martina Gianecchini, professoressa presso il Dipartimento Scienze Economiche e Aziendali “Marco Fanno” dell’Università di Padova, Cristina Ghiringhello, direttrice di Fòrema, società di Confindustria Padova per la formazione, il lavoro e la sicurezza.

«Questo incontro – spiega Cristina Ghiringhello – si inserisce lungo un percorso che Fòrema ha intrapreso qualche anno fa, consapevole della necessità di trovare un modello di Lean production a misura delle imprese del nostro territorio e capace di coglierne ricchezze e specificità. Un percorso che ha trovato casa nel centro di formazione esperienziale “Il Cubo Rosso”, che abbiamo aperto nel 2012 nel cuore della zona industriale “storica” di Padova. Qui è nato il progetto Leandustria, creato in partnership con Considi e fondato sulla collaborazione e sul confronto tra l’impresa, il mondo della formazione e il mondo dell’università e della ricerca».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211