Menu

Maltempo: da CaRiVeneto finanziamenti per 15 milioni

Pubblicato il 11 febbraio 2014 in Belluno, Opportunità, Padova, Rovigo, Treviso, Veneto, Venezia, Verona, Vicenza

Maltempo  

Cassa di Risparmio del Veneto mette a disposizione 15 milioni di euro a favore delle aziende e delle famiglie venete danneggiate dalle eccezionali piogge di questi giorni. Il plafond previsto è elevabile in caso di maggiori necessità e si aggiunge ai 10 milioni di euro stanziati per la nevicata dei giorni scorsi per il bellunese.

Poiché i danni sul territorio potrebbero avere ripercussioni nel tempo, la Cassa di Risparmio del Veneto ha predisposto specifici finanziamenti della durata fino a 5 anni, a condizioni agevolate, che possono prevedere un periodo di preammortamento fino a 18 mesi.

Proposte diversificate per le aziende e per le famiglie

In particolare, per le aziende sono stati messi a disposizione finanziamenti fino a 18 mesi a condizioni agevolate e con commissione estinzione anticipata azzerata in caso di rimborso con premi assicurativi e/o contributi pubblici; finanziamenti chirografari con durata fino a 5 anni a condizioni agevolate, spese d’istruttoria scontate fino al 50%; possibilità di beneficiare della moratoria ABI per la sospensione rate mutui e proroga per un massimo di 120 gg delle scadenze degli anticipi crediti

Per le famiglie saranno disponibili finanziamenti chirografari con durata fino a 6 anni a condizioni agevolate.

Iter istruttori semplificati e veloci

Questi nuovi strumenti, che si affiancano a quelli dedicati alla normale operatività, prevedono iter istruttori semplificati e veloci. È inoltre prevista la possibilità di ottenere linee di credito per l’anticipazione di eventuali rimborsi assicurativi e la sospensione del pagamento delle rate dei mutui con allungamento della scadenza.

Per ottenere le agevolazioni è sufficiente la sottoscrizione di una semplice autocertificazione dei danni disponibile presso tutti gli sportelli della banca. «Cassa di Risparmio del Veneto, – dichiara Eliano Omar Lodesani, direttore generale – è vicina al suo territorio in un momento di difficoltà causato da fattori straordinari. Ci siamo attivati prontamente per mettere a disposizione strumenti semplici e immediati, adeguati alla situazione».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211