Menu

TAG Padova: filiera del digitale da 2 milioni di euro

Pubblicato il 22 giugno 2013 in Padova, Veneto

 

Ad appena sei mesi dall’inaugurazione – tenutasi lo scorso 5 dicembre – è già tempo di bilanci per il Talent Garden Padova: il fatturato aggregato delle realtà presenti nella sede di via della Croce Rossa ammonta a 1,72 milioni di euro. Un dato di tutto rispetto, decisamente incoraggiante e che si accompagna a una lunga serie di riconoscimenti ricevuti dagli abitanti del TAG.

Una filiera digitale ricca di professionalità

Un dato ancor più “pesante” un un tempo di crisi come quello che stiamo vivendo. Uno dei tratti distintivi del TAG rispetto a un comune spazio di coworking è la specializzazione nel campo del digitale. Ad oggi, il Talent Garden Padova conta al proprio interno un ampio ventaglio di professionalità legate al digitale, dallo sviluppo di programmi al web design, dal giornalismo alla comunicazione e formazione scientifica, dal web-marketing alla consulenza nello sviluppo di start-up digitali.

E ancora: sviluppo di applicazioni mobile, multimedia design, video making, ingegneria informatica, servizi online. Tanti i riconoscimenti raccolti in appena sei mesi dagli abitanti di TAG Padova. Solo per ricordarne alcuni, Marco Martini e Stefano Brangi che hanno vinto lo Startup Weekend di Brescia, Simone Celi ha vinto il premio per il miglior sito CSS-REEL, Paolo Dal Lago con Preventivalo.it è tra le realtà selezionate alla Fiera delle Startup del Sole 24 ore.

«Abbiamo dato vita a una nuova filosofia, prima che a un nuovo spazio – sottolinea Gianni Potti, co-founder di TAG Padova – mettendo assieme da un lato gli abitanti, nuovi imprenditori carichi di idee, spirito innovativo e professionalità di alto livello e dall’altro un gruppo di imprenditori “storici”, presenti da anni in comparti diversi sulla scena produttiva territoriale della Pa-Tre-Ve-Vi». «Si fa un gran parlare di startup – osserva Victor Vassallo, co-founder di TAG Padova – ma spesso non si verifica l’effettiva validità delle idee e si rimane con bei sogni poco produttivi. Al TAG si parla poco e si costruisce molto: il segreto sta nella presenza di persone di valore, professionisti che uniscono a solide competenze una spiccata attitudine alla collaborazione. Ed è questa collaborazione la vera chiave del successo».

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211