Menu

L’economia dell’istruzione il 12 giugno a Padova

Pubblicato il 11 giugno 2013 in Padova, Veneto

Lavagna  

«La crescita a lungo termine è determinata dal capitale umano, e per migliorare il capitale umano, è necessario migliorare la qualità dell’istruzione»: ad affermarlo è Eric A. Hanushek, esperto mondiale di economia dell’istruzione che il prossimo 12 giugno alle ore 17.45 sarà al Centro Congressi Papa Luciani di Padova (Via Forcellini 170/A) per il secondo appuntamento di Segnavie, il ciclo di conferenze promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. Intervistato dall’inviata economica de La Stampa Tonia Mastrobuoni, Hanushek parlerà del ruolo di un’istruzione di qualità nel futuro economico dell’Italia. L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria sul sito www.segnavie.it.

Cresce chi ha un sistema d’istruzione di qualità

Le statistiche OCSE PISA dimostrano che la crescita di un Paese è direttamente proporzionale alla qualità del suo sistema di istruzione e alle performances degli studenti: cosa significa questo per l’Italia, che ha allo stesso tempo una bassissima crescita di produttività, basse prestazioni nel mercato del lavoro dei giovani e studenti con livello di conoscenza tra i più bassi all’interno dell’OCSE? «I Paesi che hanno risultati migliori, soprattutto nelle materie scientifiche, sono quelli che crescono di più», afferma il professore di Standford. Cosa che in Italia non avviene, anzi da 10 anni siamo sotto la media OCSE.

E cosa significa questo per Padova, la cui storica Università nella classifica Censis-Repubblica si colloca al secondo posto in Italia tra i Mega Atenei dopo Bologna? La qualità degli insegnanti è il fattore più importante nel determinare la qualità della scuola, ma misurarla non è semplice: gli indicatori standard – esperienza, credenziali, formazione e titoli degli insegnanti – non spiegano sufficientemente le differenze di efficacia che si registrano fra un insegnante e l’altro. Del resto, investire maggiori risorse economiche non garantisce di per sé una maggiore qualità delle scuole né migliori performance degli insegnanti.

Eric A. Hanushek e l’analisi economica dei fenomeni educativi

Eric A. Hanushek, Paul and Jean Hanna Senior Fellow presso l’Hoover Institution dell’Università di Standford, Eric Hanushek è tra i maggiori studiosi nel campo dell’analisi dello sviluppo economico dei fenomeni educativi e si occupa di politiche dell’istruzione sia a livello nazionale che internazionale. La sua ricerca spazia in aree molto diverse, come l’impatto della qualità degli insegnanti, l’equità e l’efficienza nel finanziamento della scuola, la riduzione delle dimensioni delle classi, il ruolo delle abilità cognitive nella crescita e nello sviluppo internazionale.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211