Menu

“I patti per lo sviluppo dell’impresa familiare” il 22 giugno a Roma

Pubblicato il 25 giugno 2013 in Veneto

Stretta di mani  

Lo Studio Legale Lambertini & Associati – che ha il proprio quartier generale a Verona e sedi a Vicenza, Milano e Roma – organizza l’incontro dal titolo “I patti per lo sviluppo dell’impresa familiare”, con il patrocinio di AIDAF – Associazione Italiana delle Aziende Familiari e dell’Osservatorio Family Business dell’Università degli Studi di Salerno, che si terrà a Roma il prossimo 22 giugno presso il Palazzo delle Assicurazioni Generali.

L’incontro sarà presieduto da Pietro Rescigno, emerito di diritto civile all’Università La Sapienza di Roma ed uno dei maggiori giuristi italiani, mentre l’introduzione agli interventi sarà a cura del Direttore Generale di AIDAF – Associazione Italiana delle Aziende Familiari, Dott. Gioacchino Attanzio.

Strutturato in tre differenti momenti, il convegno vedrà tra i relatori della parte dedicata a “Il finanziamento dell’impresa familiare” Stefano Firpo, capo della segreteria tecnica del Ministero dello Sviluppo Economico; Luca Duranti, Direttore Generale di Nordest Merchant S.p.A.; la Prof.ssa Carmen Gallucci, docente del Dipartimento di Studi e Ricerche Aziendali (Management & Information Technology) dell’Università di Salerno ed il commercialista Luigi Belluzzo.

Il secondo momento sarà incentrato su “Gli accordi per lo sviluppo dell’impresa familiare” e annovera tra i relatori Matteo De Poli, professore associato di Diritto dell’economia afferente al Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto dell’Università di Padova; Lorenzo Bassetti, Presidente di A.R.P. Advanced Retail Project Spa; Mauro Maccauro, Presidente di Confindustria Salerno e del Commercialista Andrea Rossi.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211