Menu

Innovare risparmiando con l’Open source

Pubblicato il 15 maggio 2013 in Veneto, Vicenza

World Wide Web  

Innovare risparmiando con l’Open Source: Studio Storti promuove, nella prestigiosa sede di Villa Cordellina di Montecchio Maggiore (VI), una giornata dedicata al tema dell’open source nella Pubblica Amministrazione, che vedrà alternarsi professionisti della giurisprudenza e dell’economia ed esponenti di rilievo del settore. L’appuntamento è per giovedì 16 maggio, dalle 9 alle 16.30.

Alla luce delle nuove direttive sulla spending review e delle modifiche apportate al CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale), alle Pubbliche Amministrazioni è richiesto un ripensamento delle modalità di gestione di un Ente Pubblico, nell’ottica di aumentare l’efficienza organizzativa e allo stesso tempo risparmiare nei costi di gestione.

L’evento, patrocinato dalla Provincia di Vicenza, con l’intervento del Consorzio Vicenzaè e del tavolo di coordinamento delle DE.CO. Vicentine, è la tappa più importante di “Open Source in tour 2013”, il progetto d’incontri formativo-divulgativi per le Pubbliche Amministrazioni organizzato da Studio Storti Srl di Vicenza, azienda leader nelle soluzioni open source per le P.A.

Durante la giornata, verranno presentati varie case history di amministrazioni pubbliche che hanno saputo risparmiare sfruttando le opportunità che la tecnologia Open Source fornisce. Per portare la loro testimonianza, interverranno, tra gli altri, la Provincia di Vicenza, ULSS 6 di Vicenza, ULSS 5 Ovest Vicentino, Comune di Verona, il Comune di Orgiano.

Aprirà l’evento la Prof.ssa Flavia Marzano, Presidente dell’Associazione Stati Generali dell’Innovazione con un approfondimento sulla normativa vigente a cui fanno riferimento gli Enti Pubblici. Seguiranno gli interventi di due nomi di rilievo del panorama Open Source: l’Avv. Carlo Piana, legale della Free Software Foundation Europe, che interverrà con un approfondimento giuridico sulle ultime novità in materia e l’Avv. Simone Aliprandi, attivo nella consulenza e formazione sul diritto d’autore e dell’ICT, che proseguirà con l’intervento “Open by default su dati e documenti.”
La prospettiva economica sarà esplorata dalla Dr.ssa Barbara Da Pieve con un argomento di stringente attualità: “Spending Review, sfida e opportunità per la PA”. Interverrà anche Paolo Storti, Amministratore di Studio Storti ed esperto di open source per le P.A., che traccerà una panoramica delle esperienze venete in materia di open source.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211