Menu

Ca’ Foscari: un laureato su due trova lavoro entro l’anno

Pubblicato il 11 marzo 2013 in Veneto, Venezia

chiara mio  

Tasso di occupazione sopra la media nazionale (88% dopo 5 anni da titolo) e la stabilità del lavoro raggiunta dal 71 per cento a cinque anni dal titolo: le condizioni occupazionali dei laureati dell’Università Ca’Foscari Venezia registrano performance molto positive, secondo i dati del XV Rapporto AlmaLaurea.

L’indagine 2013 di Almalaurea, che ha interessato complessivamente 5.379 laureati di Ca’ Foscari, ha riguardato i laureati triennali e specialistici biennali usciti nel 2011 e intervistati dopo un anno e i laureati specialistici biennali usciti nel 2009 e nel 2007, intervistati dal Consorzio dopo tre e cinque anni.

Laureati triennalisti di Ca’Foscari a un anno dalla laurea
A un anno dal conseguimento del titolo, il tasso di occupazione dei laureati triennalisti del 2011 di Ca’ Foscari si attesta al 50,2% valore significativamente superiore alla media nazionale (44,4%). La maggior parte dei laureati triennali continua a studiare con la laurea specialistica: è il 55,3% (tra questi, il 35,8% è impegnato esclusivamente negli studi, gli altri studiano e lavorano). Solo 9 laureati su cento cercano lavoro.

Laureati specialistici di Ca’Foscari a un anno dalla laurea
A dodici mesi dalla conclusione degli studi, risulta occupato il 65% dei laureati specialistici di Ca’Foscari, valore superiore alla media nazionale ferma al 59%. E ancora molti continuano la propria formazione con master o dottorati (11%). Chi cerca lavoro è il 24% dei laureati specialistici di Ca’ Foscari contro il 29% del totale. Il guadagno è in linea con la media nazionale: 1.010 euro mensili netti, rispetto ai 1.059 del complesso dei laureati specialistici.

Laureati di Ca’Foscari a cinque anni dal titolo
Nel lungo periodo le performance occupazionali migliorano con ottimi risultati per i laureati di Ca’Foscari: a cinque anni dal titolo il tasso di occupazione dei laureati biennali specialistici del 2007, è dell’88%, valore superiore alla media nazionale dell’86%. Un 6% risulta ancora impegnato nella formazione (è il 5% a livello nazionale); chi cerca lavoro è il 6% rispetto a una media nazionale del 9. La quota di occupati stabili cresce apprezzabilmente tra uno e cinque anni dal titolo, raggiungendo il 71% degli occupati, in linea con la media nazionale. Le retribuzioni nominali arrivano, a cinque anni, a 1.383 euro mensili netti.

Puoi leggere anche

Più letti

Copyright © 2016 VenetoEconomia | Veneto Economia Testata giornalistica iscritta in data 19 agosto 2014 al numero 2363 del Registro Stampa presso il Tribunale di Padova.
Direttore Responsabile: Domenico Lanzilotta | Policy Privacy e Cookie
Editore: Media Accelerator - Partita IVA 02906890211